Welfare aziendale - Fondo Pensione Complementare dei Giornalisti Italiani
Ultime notizie 31 Maggio 2024

Welfare aziendale

Tra i benefit previsti dal piano di welfare aziendale, il dipendente ha il vantaggio di poter convertire, totalmente o solo una parte, il premio di risultato in contributi al Fondo pensione. Una scelta conveniente che vede l’incremento della propria pensione integrativa attraverso l’utilizzo di una voce retributiva aggiuntiva. Non solo! Oltre al vantaggio fiscale, riconosciuto in generale per i premi convertiti in welfare, l’aderente potrà godere anche dei vantaggi fiscali della previdenza complementare.

Di seguito i vantaggi per chi decide di destinare il premio di produttività al Fondo:

  • il contributo del Fondo sarà pari al premio lordo dato dall’azienda e non è prevista tassazione;
  • il premio trasformato in versamenti al Fondo non verrà conteggiato nel calcolo dei limiti di deducibilità annua di 5.164,57 € e non verrà considerato neanche nel calcolo del reddito annuo lordo;
  • le somme non subiranno alcuna tassazione, neanche in fase di prestazione. Saranno quindi completamente esenti da tassazione.

Notizie correlate