Chi siamo


Il Fpcgi è il fondo di previdenza complementare della categoria dei Giornalisti italiani.
È un ente senza scopo di lucro istituito dalla Fnsi (Federazione Nazionale della Stampa Italiana) e dalla Fieg (Federazione Italiana Editori Giornali) con l’obiettivo di disporre prestazioni pensionistiche aggiuntive a quelle obbligatorie di base. Il suo funzionamento è disciplinato dallo statuto.
Il Fondo è amministrato dal Consiglio di amministrazione, mentre il controllo è affidato al Collegio sindacale.
L’attività del Fondo Giornalisti, come quella di tutti i fondi di previdenza complementare, è sottoposta alla vigilanza della Covip, che è un’autorità indipendente.
In questa sezione si trovano le informazioni relative all’attività del Fpcgi, la struttura della sua governance e i documenti relativi alla natura del Fondo stesso (scaricabili in formato Pdf).
È inoltre presentato il sistema organizzativo del Fondo, con le cariche, i compiti e i compensi degli amministratori e dei sindaci (sia rappresentanti dei giornalisti che degli editori). Infine, sono indicate le società incaricate della gestione finanziaria.
Come si vedrà navigando nel sito, è possibile accedere alle stesse informazioni da più parti. L’obiettivo è quello si facilitare il più possibile il reperimento delle notizie di cui si ha bisogno.

il fondo e La struttura